IL CONSIGLIO DI STATO SI PRONUNCIA SU UN RICORSO PER REVOCAZIONE IN MATERIA DI AIUTI DI STATO

Con sentenza n. 2257 del 30 maggio 2016 il Consiglio di Stato, decidendo su ricorso per revocazione proposto dalla società Vetreria Artistica Oball S.r.l., si è pronunciato in materia di aiuti di Stato. Con il ricorso la società chiedeva la revoca della sentenza del Consiglio di Stato n. 3036 del 2015 che aveva confermato gli…

L’AUTORIZZAZIONE DEI TAXI LONDINESI A CIRCOLARE SULLE CORSIE BUS NON E’ AIUTO DI STATO

La Corte di Giustizia dell’Unione europea si è pronunciata oggi in relazione alla causa C-518/13  -The Queen su istanza della Eventech Ltd / Parking Adjuticator.  Secondo la Corte, la circostanza di autorizzare i taxi londinesi a circolare sulle corsie riservate agli autobus, ad esclusione dei veicoli a noleggio con conducente (“NCC”), non comporta un impiego di risorse…

L’AUTORITÀ PER LA CONCORRENZA LUSSEMBURGHESE NOMINA UN ESPERTO NELLA PROCEDURA PER ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE CONTRO CMA

L’8 ottobre 2014, l’Autorità della concorrenza lussemburghese ha nominato un esperto con il compito di monitorare i ricavi ed i costi relativi alle varie attività dell’ente pubblico lussemburghese Centre de Musiques Amplifiées (CMA). Tale decisione si colloca nell’ambito di un ricorso introdotto il 10 agosto 2011 dalla società Abraxas//69 S.A. contro il CMA per abuso…

DEVELOPMENTS IN EU COMPETITION POLICY – SPEECH J. ALMUNIA

Full Speech by Mr. J. ALMUNIA at European Competition Day, Athens, 10 April 2014   Ladies and Gentlemen: I would like to thank the Hellenic Competition Commission, and in particular President Kyritsakis and Vice-President Loukas, for hosting us today in Athens and for inviting me to open this European Competition Day – which, in fact, will go…

IL TRIBUNALE DELL’UNIONE EUROPEA ANNULLA LA DECISIONE DELLA COMMISSIONE RELATIVA ALL’AIUTO DI STATO CHE L’UNGHERIA HA ACCORDATO ALLA SOCIETÀ PETROLIFERA MOL

MOL è una società ungherese che estrae idrocarburi. In forza della legge mineraria ungherese, le società minerarie in possesso di un’autorizzazione all’esercizio devono versare allo Stato una tassa mineraria per l’estrazione di idrocarburi, di petrolio greggio e di gas naturale. Nel 2005 MOL e lo Stato ungherese prorogavano di cinque anni la data limite per…