SMS AZIENDALI: L’AGCM AVVIA DUE ISTRUTTORIE PER ALTRETTANTI POSSIBILI ABUSI DI POSIZIONE DOMINANTE

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha avviato nei confronti di Vodafone Italia e Telecom Italia due distinti procedimenti istruttori volti ad accertare l’esistenza di altrettanti abusi di posizione dominante riguardanti i servizi di invio massivo di SMS (SMS bulk). Secondo l’impianto accusatorio, in particolare, Vodafone e Telecom Italia avrebbero violato l’art. 102 TFUE, ostacolando i concorrenti…

ASSICURAZIONI AGRICOLE: L’AGCM AVVIA UN’ISTRUTTORIA PER POSSIBILE ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha deliberato l’avvio di un’istruttoria nei confronti del Consorzio di Difesa delle Produzioni Agricole di Trento (CODIPRA) per presunto abuso di posizione dominante nel settore della fornitura e intermediazione delle assicurazioni per le produzioni agricole. Secondo l’impianto accusatorio dell’AGCM – fondato sulle segnalazioni di Amil Broker di…

PROCESSO TELEMATICO: L’AGCM AVVIA UN’ISTRUTTORIA PER POSSIBILE ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha deliberato l’avvio di un’istruttoria nei confronti di Net Service S.p.A. – società che, oltre ad aver realizzato e a gestire la piattaforma per il funzionamento del Processo civile telematico (PCT) per conto del Ministero della Giustizia, offre ai professionisti di questo settore, in concorrenza con altre imprese,…

PROFESSIONI: L’AGCM AVVIA UN’ISTRUTTORIA PER POSSIBILE INTESA NEI CONFRONTI DEL CONSIGLIO NOTARILE DI ROMA, VELLETRI E CIVITAVECCHIA
E DELL’ASNODIM

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha aperto un’istruttoria nei confronti del Consiglio notarile dei Distretti riuniti di Roma, Velletri e Civitavecchia e dell’Associazione Notariato romano Dismissioni immobiliari (ASNODIM) per accertare l’ipotesi di un’intesa restrittiva della concorrenza. Il procedimento riguarda un accordo che le due parti avrebbero realizzato, in violazione dell’art. 2 della…

L’AGCM AVVIA UNA ISTRUTTORIA DEL SETTORE DEL CEMENTO

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (“AGCM”) ha reso noto oggi  di aver avviato un’istruttoria nei confronti di quattro tra le maggiori imprese nazionali che producono e commercializzano cemento. Si tratta delle società Buzzi Unicem, Cementir Italia, Industria Cementi Giovanni Rossi e Holcim Italia. Il procedimento, avviato sulla base di una segnalazione di un cliente,…

CALL FOR PAPERS: THE COMPETITION LAW SCHOLARS FORUM (CLASF) – WORKSHOP “OBJECT AND/OR EFFECTS IN COMPETITION LAW”

Il CLaSF ha pubblicato un nuovo invito alla presentazione di proposte per il prossimo workshop che si terrà presso la ‘Lancaster Law School’ il 24 aprile 2015 e del quale riportiamo il testo integrale qui di seguito.   Call for Papers The Competition Law Scholars Forum (CLaSF) Invite contributions to the XXIV CLaSF event (www.clasf.org) Clasf…

RACCOLTA DIFFERENZIATA DEI RIFIUTI: L’AGCM AVVIA UN’ISTRUTTORIA PER POSSIBILE INTESA RESTRITTIVA DELLA CONCORRENZA NEI CONFRONTI DELLE SOCIETA’ FERTITALIA S.R.L., NUOVA AMIT S.R.L., NI.MAR. S.R.L. E S.E.S.A. – SOCIETÀ ESTENSE SERVIZI AMBIENTALI S.P.A.

  Nella sua adunanza del 17 settembre 2014, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha deciso di avviare un’istruttoria nei confronti delle società Fertitalia S.r.l., Nuova Amit S.r.l., Ni.Mar. S.r.l. e S.E.S.A. – Società Estense Servizi Ambientali S.p.A., per accertare l’esistenza di una possibile violazione dell’art. 2 della legge n. 287/90. Nell’avvio – che…

L’AGCM CHIUDE SENZA SANZIONE IL PROCEDIMENTO PER INOTTEMPERANZA AVVIATO NEI CONFRONTI DI ACQUEDOTTO PUGLIESE S.P.A. (AQP)

      Nella riunione del 27 marzo 2014, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha deciso che non sussistono i presupposti per irrogare la sanzione pecuniaria nei confronti di AQP per mancato rispetto degli impegni, ai sensi dell’art. 14-ter, comma 2, della legge 10 ottobre 1990, n. 287/90. Con decisione del 23 settembre…

AGCM AVVIA UNA ISTRUTTORIA NEI CONFRONTI DI NOVARTIS FARMA E ITALFARMACO PER UNA POSSIBILE INTESA

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha deciso di avviare un’istruttoria nei confronti delle società Novartis Farma e Italfarmaco per verificare l’esistenza di una possibile intesa restrittiva della concorrenza realizzata in occasione delle gare bandite da tre Regioni italiane per la fornitura di un farmaco per la cura di sindromi associate ad alcune tipologie…

AGCM AVVIA UNA ISTRUTTORIA NEL SETTORE AEROPORTUALE

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, nella riunione del 20 dicembre 2013, ha deciso di avviare un’istruttoria per verificare se la società SEA, che gestisce gli scali aeroportuali di Milano Linate e Milano Malpensa, abbia posto in essere un abuso di posizione dominante finalizzato a ostacolare l’accesso di un potenziale concorrente nella gestione delle…