Home / ANTITRUST ENFORCEMENT / L’AGCM AVVIA UN’ISTRUTTORIA PER VERIFICARE L’ESISTENZA DI UNA INTESA RESTRITTIVA NEL SETTORE DELLA SANITA’ PRIVATA

L’AGCM AVVIA UN’ISTRUTTORIA PER VERIFICARE L’ESISTENZA DI UNA INTESA RESTRITTIVA NEL SETTORE DELLA SANITA’ PRIVATA

Casa_di_RiposoNella riunione del 6 novembre 2013, l’AGCM ha deciso di avviare un’istruttoria per verificare se le società Synergo S.r.l., Casa di Cura Privata Villa Serena (di Leonardo Petruzzi S.r.l. con socio unico), Casa di Cura Privata Di Lorenzo S.p.A. e Presidio Ospedaliero Villa Letizia, operanti nel settore della sanità privata in Abruzzo, abbiano posto in essere un’intesa restrittiva della concorrenza.
Il procedimento, avviato in seguito ad una segnalazione della società Seagull, dovrà verificare la possibile esistenza di una strategia comune tra le suddette società in relazione alla partecipazione alle gare per l’affidamento delle cliniche già facenti capo al Gruppo Angelini.
Il procedimento dovrà concludersi entro il 31 dicembre 2014.

Fonte: AGCM

Download PDF

Lascia un Commento