Home / ANTITRUST ENFORCEMENT / SERVIZI DI GESTIONE INTEGRATA DELLA SALUTE E SICUREZZA (EDIZIONE 4): L’AUTORITÀ ACCERTA UNA INTESA RESTRITTIVA DELLA CONCORRENZA

SERVIZI DI GESTIONE INTEGRATA DELLA SALUTE E SICUREZZA (EDIZIONE 4): L’AUTORITÀ ACCERTA UNA INTESA RESTRITTIVA DELLA CONCORRENZA

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm), al termine di un’istruttoria iniziata in data 14 marzo 2018 (I822), ha deliberato che le società Com Metodi S.p.A., Sintesi S.p.A., Igeam S.r.l., Igeamed S.r.l. e Igeam Academy S.r.l. hanno posto in essere un’intesa restrittiva della concorrenza in violazione dell’articolo 101 del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea (TFUE), avente la finalità di condizionare gli esiti della Gara Consip per la prestazione di servizi relativi alla Gestione Integrata della Salute e Sicurezza sui luoghi di lavoro presso le Pubbliche Amministrazioni, quarta edizione, attraverso l’eliminazione del reciproco confronto concorrenziale e la spartizione dei relativi lotti.

In concreto, sempre secondo l’Autorità, detta finalità sarebbe stata raggiunta tramite la presentazione di offerte a scacchiera idonee ad eliminare qualsivoglia confronto competitivo tra le imprese sanzionate nei lotti di rispettivo interesse.

In ragione della gravità dell’infrazione, riscontrata nell’ambito di una procedura di gara pubblica e quindi lesiva inter alia dell’interessa al miglioramento dei servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione, l’Agcm ha erogato sanzioni per complessivi Euro 3 milioni.

Il provvedimento è disponibile qui: I822.

Fonte: Agcm

Download PDF